CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

INTERRAMENTO FERROVIA A NICHELINO, QUALI I REALI BENEFICI? ESISTONO OPZIONI ALTERNATIVE?

Scritto da juribossuto.it il 30 giugno 2008

L’interramento del tracciato ferroviario che transita a Nichelino è all’ordine del giorno della discussione politica nel territorio stesso, evidenziandone al contempo nodi critici e punti positivi.

 

I costi dell’opera sarebbero accollati per circa il 50% dell’ente pubblico comunale, riservando parte degli oneri a “sponsor” privati che ne ricaverebbero la possibilità di edificare migliaia di alloggi presso la futura spina cittadina.

 

Il rischio dell’operazione è quello che le spese, circa 100 milioni di euro, siano infine tutte a carico della città, sia sotto forma di interventi diretti che tramite mancati introiti di oneri di urbanizzazione, poiché trasformati in partecipazione economica alla realizzazione del progetto

 

Chiedo dunque alla Giunta Regionale e all’Assessore competente quali siano i reali benefici dell’interramento del tracciato, diretti alla cittadinanza; se lo sviluppo edilizio negli anni ha previsto e programmato, al suo interno, soluzioni inerenti il trasporto, alternative a quella qui espressa; se sono possibili altre soluzioni progettuali, o se al vaglio di tecnici ed enti pubblici sono in esame opzioni alternative; se sono ipotizzabili interventi economici regionali in sostegno al progetto ideato dalla città di Nichelino, cosicché evitare al comune il salasso economico e la probabile massiccia costruzione di edifici privati

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 309 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok