CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

QUARTIERI, NON SI RISPARMIA TAGLIANDOLI MA RENDENDOLI PIU’ UTILI

Scritto da juribossuto.it il 10 luglio 2008

Strano Paese il nostro. Mentre si decidono di tagliare posti di lavoro in Comune e Circoscrizioni, al contempo si spinge per destinare molti milioni di euro alla Tav, opera faraonica dalla dubbia utilità.

 
Contraddizione resa ancor più ampia dal rapporto dell’Autorità di Vigilanza sui Lavori Pubblici che indica procedure non certo incentrate sul risparmio per quanto riguarda le opere olimpiche (la cui ricaduta economica è stata decisamente iniqua per la gente) e, tanto per cambiare, la Tav, opera la cui spesa è lievitata quasi del doppio laddove già funzionante (con grande incremento economico del general contractor).

 
Allora ci chiediamo se qualcuno non allineato non faccia bene a democrazia e finanze statali. Non credo si risparmi tagliando i quartieri, unico organi vicino ai cittadini, ma rendendoli utili magari tramite la proposta di riforma già redatta nel 2004/05 dai Presidenti coordinati da Eleonora Artesio e, magari non gridando al tradimento verso quei pubblici amministratori che, per quanto concerne la Tav, qualche meditazione se la pongono sull’utilità costi/benefici dell’opera stessa.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 419 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok