CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

Reggia di Venaria: fondi e commercio per uno sviluppo a senso unico.

Scritto da juribossuto.it il 25 settembre 2009

Il Consiglio Regionale è stato informato – tramite stampa - dei prossimi impegni progettuali che vedranno nuovi impulsi diretti all’uso sempre più “moderno” della Reggia di Venaria, tra cui la riproposizione virtuale del Tempio di Diana e tre punti ristoro all’interno delle pertinenze del castello.

Nella prospiciente via Mensa molte realtà di ristoro di qualità hanno aperto la loro attività in questi ultimi anni, raccogliendo coraggiosamente l’invito ad investire nel centro storico: cosicché coglier l’opportunità di rilancio territoriale offerto dai soggetti promotori della Reggia stessa.

Per i locali di Via Mensa la concorrenza è però viziata dal notevole investimento pubblico che accompagna l’apertura di esercizi commerciali all’interno della Reggia medesima. E le novità prossime interessanti la Reggia sono venute a conoscenza dei residenti, ed operatori, di Venaria Reale, nello stesso modo in cui le ha apprese il Consiglio: ossia tramite stampa.Per questo si interroga la Giunta regionale per sapere qual è stato il grado di coinvolgimento di residenti, operatori e amministrazione di Venaria in merito alle ultime scelte progettuali inerenti la Reggia, soprattutto per quanto concerne l’apertura di altri tre punti ristoro; se la Reggia deve essere anche un occasione di sviluppo del territorio circostante, oppure davvero questa debba porsi quale circuito, dal sapor esclusivo, nonché concorrenziale alle attività ospitate nella città; se il poderoso investimento pubblico legittimi l’eventualità che la Reggia diventi un parco storico esclusivo, di cui il parco della Mandria ne diventi pertinenza  in un’ottica di autoreferenzialità quasi autarchica; le modalità tramite cui si sceglieranno i gestori delle attività interne alla Reggia di Venaria, a partire dai punti ristoro e dalle attività commerciali; se vi siano reali, ed interattivi, confronti periodici tra i responsabili della Reggia ed il Borgo storico di Venaria Reale.   

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 241 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok