CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

Marzotto delocalizza, le nostre proposte però per alcuni sono solo stataliste!

Scritto da juribossuto.it il 27 dicembre 2009

Apprendiamo, con ennesima grande preoccupazione, che il Gruppo Marzotto ha costituito una joint venture con l’azienda tessile Pettinatura di Verrone (Gruppo Schneider) e Simest, per la realizzazione di un impianto produttivo di pettinatura e carbonizzo della lana a Sadat City, in Egitto.

Il valore complessivo dell’investimento supera i 15 milioni di euro, mentre quello delle merci lavorate è stimato a circa 50 milioni di euro. Con questa operazione finanziaria,  importanti aziende tessili del biellese, vicentino e pratese si preparano a localizzare una parte consistente delle loro produzioni all’estero: ancora una volta assistiamo, impotenti, alla chiusura di stabilimenti ponendo di conseguenza i lavoratori in Cassa Integrazione o in mobilità, mentre gli stessi imprenditori investono all’estero milioni di euro.

Lo scopo dichiarato dagli stessi manager, protagonisti dell’operazione stessa, è quello di rincorrere più bassi costi altrove. Per il Pubblico, inattivo di fronte alla catastrofe, si preannunciano solo i costi di ammortizzatori sociali uniti alla beffa di passati aiuti economici destinati alle imprese, coinvolte nella delocalizzazione, volatilizzati anch’essi all’estero insieme alle aziende. 

Qualcuno ci accusa di essere statalisti per aver proposto una legge, in Regione Piemonte, che pone concretamente freni a questa degenerazione, salvando al contempo lavoro ed imprenditori seri.

Crediamo sia ora di affrontare il problema uscendo da illusioni, presenti anche nel PD, liberiste pure, per approdare al semplice buon senso: cosa da noi sempre AUSPICATA.    

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 32 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok