CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

L’incendio doloso di Bruzolo deve fare riflettere le forze politiche pro Tav!

Scritto da juribossuto.it il 17 gennaio 2010

Ritengo molto grave ciò che è accaduto a Bruzolo. L’incendio, doloso, applicato al presidio No Tav in Valle Susa, su cui sono in corso le indagini, bene evidenzia i frutti creati da di chi, da anni, sostiene l’opera indicando nel Movimento la sintesi di tutti i mali possibili ed immaginabili: un clima di odio preparato a tavolino in modo irresponsabile. 

E’ sempre più chiaro che la Tav attira grandi golosità di profitto e malaffare di cui assistiamo le conseguenze intimidatorie: l’incendio del presidio di Bruzolo sembra avere tutte le caratteristiche di un chiaro avvertimento di stampo mafioso. 

Di fronte ad atti di questo genere è dovere delle forze democratiche prendere posizione a difesa della popolazione, dei lavoratori, del territorio, del Movimento No Tav stesso e delle imprese sane che non dalla Tav, ma da una seria politica industriale attendono segnali. 

Dispiace che la Chiesa, che prima annuncia (così come dovrebbe fare) di stare fuori dalle contese, si dichiara poi (tramite il Cardinal Paletto) a favore della Tav, non vedendo i gravi pericoli, per le persone ed i territori, che nel nome dell’Alta Velocità si affacciano sulla nostra Regione.

Per questo0 aderisco alla fiaccolata prevista a Bruzolo questa sera, invitando le forza politiche tutte a meditare su cosa rischiano di avallare con le loro scelte speculative.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 87 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok