CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

Le lobby comandano sui politici ed in Valle torna la repressione!

Scritto da juribossuto.it il 18 febbraio 2010

“E’ preoccupante rivedere immagini – dice Juri Bossuto, Consigliere Regionale del PRC, presente ieri sera in Valle - che riportano un pezzo importante del nostro territorio ad un clima di militarizzazione di cui sono già state vittime due nostri concittadini. Il pensiero va sia al giovane Simone che alla signora valsusina che dovrà subire un delicato intervento al volto”.

“Ricordo che il vero pericolo per la democrazia non è esprimere la contrapposizione ad un’opera inutile e dispendiosa, ma negare costantemente il sacro diritto di rappresentanza a chi critica, dati alla mano, il frutto di una lobby così potente da piegare al suo volere anche molti nostri politici locali. Tra questi i deputati Stefano Esposito e Mimmo Portas che dal caldo delle loro poltrone romane sentenziano ed accusano senza conoscere nulla di ciò che è avvenuto”.

“Da quello che dicono è chiaro che Esposito e Portas non si recano in Valle da anni, al punto da  non aver mai avuto consapevolezza della tante manifestazioni che hanno raccolto intorno alla bandiere No Tav migliaia e migliaia di cittadini”.

“Ricordo ancora che l’atto grave per la democrazia è non avere la possibilità di individuare tra le forze dell’ordine coloro che violano il loro giuramento verso la Costituzione menando fendenti che spesso cadono su persone innocenti e indifese”.

“L’ultimo paradosso è che lo Stato in Val Susa è rappresentato solo da quei cittadini e amministratori che si pongono a difesa del bene pubblico, opponendosi a uno sperpero di risorse quale è la Tav ”.

 

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 32 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok