CARTA STRACCIA in POLITIKA – Il blog di JURI Bossuto

Io sono Charlie non perché lo sono anche i responsabili del tutto, ma perchè sono soprattutto anti fascista.

Scritto da juribossuto.it il 13 gennaio 2015

Guardo la foto dei capi di Stato alla marcia di Parigi e comprendo i tantissimi che prendono le distanze dagli slogans che questi, ipocritamente, hanno coniato nei giorni della follia parigina. Hanno alternativamente armato e poi bombardato coloro che oggi condannano, ignorano spesso nei loro Paesi la libertà di stampa (Ungheria ma per alcuni versi anche da noi) ed usano “Charlie” per fare propaganda a loro fine (ignorando al contempo i massacri di civili in Nigeria e non solo). Occorrerebbe distinguersi da loro, vero, ma senza coinvolgere, negandogli la solidarietà, i morti di Charlie Hedbo che hanno solo peccato nel dare forma all’ironia (a prescindere dal come lo abbiano fatto). Insomma va bene pensare a come distinguersi dagli ipocriti che governano l’Occidente, ma è altrettanto doveroso ribadire che fucilare vignettisti per i loro disegni è nazismo allo stato puro. Ma nessuno pare voglia dirlo qui da noi, forse perché in Italia ai bavagli siamo oramai abituati da sempre sino a non scandalizzarci più di fronte ad atti di tale gravità.

http://www.lospiffero.com/cronache-marxiane/charlie-scomparsa-la-sinistra-italiana-19852.html

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 179 access attempts in the last 7 days.

Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok